5 migliori rimedi casalinghi contro la stitichezza per trovare sollievo

La stitichezza è un problema comune a molte persone in tutto il mondo. Può essere causata dai cibi che si mangiano, dalle malattie, dai farmaci e dalle scelte dello stile di vita. Ma, per altri, la causa della stitichezza cronica, conosciuta anche come stitichezza idiopatica cronica, è sconosciuta. 

Per quanto caratterizzata da meno di 3 movimenti intestinali ogni settimana, la stitichezza può anche comportare alcuni sintomi sgradevoli tra cui il dolore dovuto alle feci dure, il gonfiore addominale e il disagio. Tuttavia, la stitichezza ha alcuni gravi effetti negativi sulla qualità della vita, la salute mentale e le condizioni generali di salute fisica.

Fortunatamente, ci sono numerosi rimedi casalinghi per la stitichezza che puoi valutare per provare sollievo e tra questi ci sono i seguenti:

Acqua al limone

L’acido citrico del limone funge da stimolante per il sistema digestivo e può aiutare a eliminare le tossine dal tuo corpo, offrendoti sollievo dalla stitichezza. Basta spremere del limone fresco in un bicchiere d’acqua ogni giorno, preferibilmente al mattino. 

Rimedi casalinghi per la stitichezza: Acqua al limone
Rimedi casalinghi per la stitichezza: Acqua al limone

L’acqua al limone può essere un rimedio naturale contro la stitichezza e ti aiuta a bere più acqua ogni giorno, il che può favorire la tua digestione a lungo termine.

Tè allo zenzero o alla menta

Lo zenzero e la menta si sono dimostrati rimedi casalinghi efficaci per la stitichezza oltre ad alcuni problemi digestivi. La menta contiene fondamentalmente mentolo, noto per il suo effetto antispasmodico capace di rilassare i muscoli dell’apparato digerente.

YouTube video
Come sbarazzarsi della stitichezza con il tè alla menta o allo zenzero

Lo zenzero è anche noto per essere un’erba riscaldante, che induce il corpo a generare più calore che accelera la digestione lenta. Gli esperti raccomandano lo zenzero sia in forma di tè che di capsule. Per quanto riguarda il tè, l’acqua calda stimolerà la digestione e darà sollievo alla stitichezza. 

Bere una tazza di caffè

Il caffè può stimolare il colon e può accelerare il metabolismo. Alcune bevande calde funzionano anche come rimedio casalingo per la stitichezza. Una tazza di acqua calda o di tè alle erbe con miele o succo di limone può stimolare il tuo colon. Inoltre, il caffè è un diuretico, quindi assicurati di bere acqua regolarmente per evitare la stitichezza.

Consumare più fibre alimentari

Le fibre servono come uno scovolino che pulisce i rifiuti e le particelle di cibo dal tuo tratto digestivo. Aggiunge massa alle feci, dando ai muscoli del tratto gastrointestinale qualcosa a cui aggrapparsi per mantenere il cibo in movimento. Si suggerisce di assumere circa 20-35 g di fibre al giorno per rimanere regolari. Gli alimenti ricchi di fibre includono farina d’avena, lenticchie, fagioli, cereali di crusca, frutta secca e fresca, molte verdure, orzo e mandorle. Tutti questi possono essere un buon rimedio casalingo per la stitichezza. Se stai assumendo fibre aggiuntive e sei stitico, assicurati di bere più acqua del solito per mantenere le feci molto più morbide.

Prugne secche

Questi frutti sono ricchi di fibre e sono un rimedio casalingo per riportare la digestione alla normalità. Sapevi che 3 prugne secche contengono 3 g di fibre? Possiedono anche un composto fenolico, che innesca la contrazione intestinale per farti venire voglia di andare in bagno. 

Ci sono altri rimedi per la stitichezza. A seconda delle tue preferenze, puoi provare una qualsiasi delle opzioni menzionate sopra. Ma, se soffri di una certa condizione medica, è meglio consultare prima il tuo medico per evitare qualsiasi possibile problema di salute.

Post della stessa categoria: