cPanel: il celeberrimo pannello di amministrazione

Grazie ad un’interfaccia web che è di semplice utilizzo e che permette di poter andare a gestire il proprio server di hosting, cPanel è divenuto un celeberrimo pannello di amministrazione. Fra gli host condivisi è molto noto, anche perché, in pratica, è divenuto la soluzione preferita dai più convenienti hosting provider.

cPanel
cPanel è uno strumento indispensabile per la gestione del roamin

I fondamentali punti di forza di cPanel

Seppure non sia assolutamente semplice andare a riassumere in poche parole i poliedrici punti di forza di cPanel, è, tuttavia, possibile evidenziare alcuni aspetti che, tra l’altro, hanno concorso a farlo diventare un così famoso e apprezzato pannello di amministrazione. Infatti, tralasciando le qualità tecniche, ci si può focalizzare sulla sua assoluta dinamicità, partendo proprio dal fatto che, senza di esso, per poter andare a gestire i propri server – siti, sarebbero necessarie diverse conoscenze tecniche che, ovviamente, non sono note a tutte le persone.

Video: Cos’è cpanel come utilizzare cpanel sull’hosting

Quindi, senza nulla togliere alla sua complessiva funzionalità tecnica, come punto di forza di grande impatto anche per una utenza non specialistica, è propriamente dato dal fatto che, tramite di esso, si potranno andare ad apportare delle modifiche, usufruendo di un eccellente interfaccia grafica. Perciò, sinteticamente, non viene ad essere richiesta nessuna conoscenza di tipo tecnica. Il provider di hosting, dopo la registrazione, provvederà ad inviare un classica email di benvenuto, ove si troveranno username e password per accedere.

In senso più lato, si possono annotare, come suoi punti di forza, anche aspetti come la facilità di installazione, ad esempio, di WordPress e di altri software, con soli pochi clic. Non per nulla, ha, concludendo, la qualità di essere considerato eccellente autoistaller user-friendly.

Post della stessa categoria: