Cosa è la coenzima? Leggi qui e lo saprai

In termini molto sintetici, si potrebbe definire la coenzima come una sostanza tanto inorganica quanto organica, non proteica, che, legandosi ad una proteina, concorre alla formazione di un enzima oltre che promuoverne l’attività.coenzimaIn pratica è un cofattore tramite il quale gli enzimi possono svolgere le loro funzioni nel corpo. Il Q10 è, quindi, una sostanza assolutamente vitale. È, infatti, necessaria l’azione di almeno tre enzimi essenziali per la produzione di energia nei mitocondri cellulari.

A cosa serve?

Questa è, pertanto, una sostanza liposolubile che assomiglia a una vitamina ed è coinvolta nella produzione di energia a livello cellulare. Senza questa sostanza, non avremmo energia sufficiente per rimanere in vita.
Il Q10 è particolarmente indicato per le malattie riguardanti il sistema cardiovascolare, oltre che rivelarsi particolarmente utile per una ampia varietà di problemi di salute.

Come si produce?

Si trova in piccole quantità in molti alimenti. Ad esempio, cuore, fegato, reni ne contengono certe quantità, come pure la si può anche trovare nella carne bovina, nella soia, nelle sardine, negli sgombri e nelle arachidi.
La capacità del corpo di produrre questa sostanza importante diminuisce con l’età.
Infatti, la produzione di Q10 comincia a diminuire già quando un soggetto raggiunge i venti anni di età. Grazie alla presenza in commercio di specifici integratori appositamente preparati con tale sostanze, si può aiutare molte persone a garantirne la corretta presenza.
Dato che è un potente antiossidante, è importante che sia presente nel fisico proprio per poter assumere quello che è il suo ruolo principale e, cioè, convertire in energia il cibo che si assume.